...Un salto a "Le Tour de France"

Dopo aver seguito tutto il Giro del Centenario come si può rinunciare a fotografare "Le Tour de France"?

Ispirati da questo interrogativo, siamo partiti per la Francia con l'obiettivo di seguire qualche tappa e studiare il grande evento.

Oggi siamo stati in avanscoperta della 18° tappa Briancon- Colle dell’Izoard.
Salendo con il furgone ci siamo divertiti a contare i ciclisti che scalavano e ne abbiamo intercettati più di 215.

6Stili 6019

Molti di loro si sono fermati per una foto alla stele di Fausto Coppi e Louison Bobet.

6Stili 2867

E poi come non immortalare l’obelisco posto proprio sullo scollino dell’Izoard.

6Stili 6091

Impressionante anche il numero di camper già predisposti ai bordi delle strade per aggiudicarsi la miglior postazione in vista della tappa di giovedì.

6Stili 5957 
Curioso il fatto che ogni camper avesse la bandiera appesa a segnalare la propria nazionalità e parecchi tifosi già erano impegnati nella creazione degli striscioni per incitare il loro campione, alternando ai preparativi succulenti barbecue.

6Stili 5964

Già parte delle transenne sono state montate lungo il percorso della tappa regina e già numerose sono le scritte dei fan che ricoprono l’asfalto in salita.

6Stili 6071

Persino entrando in una pasticceria di Briancon all’odore dei dolci appena sfornati si percepiva l’atmosfera del Tour; infatti abbiamo trovato i “macarons a pois” proprio a voler emulare la maglia del leader del Gran Premio della montagna.

 D4S6130

Si respirava insomma aria di Tour in qualsiasi spazio al chiuso o all’aperto, aria intrisa di desiderio di far festa.

6Stili 6046

...In attesa del Col d'Izoard domani vivremo l'arrivo della 17° Tappa La Mure/Serre-Chevalier.

6Stili 6066

Leave your comments
Comments
  • No comments found