Tappa

Tappa9

Altim.9

Tappa numero 9, secondo arrivo in salita: Blockhaus. Tappa ondulata nella prima parte lungo la statale adriatica (ss.16) su strade larghe e lungo la costa. Dopo Francavilla al Mare si lascia la costa per attraversare Chieti (breve ascesa a volte con pendenze elevate su brevi tratti) dove è posto il TV. Si lascia la ss.5 per raggiungere Manoppello e Lettomanoppello su strade più strette a tratti con fondo usurato. Dopo Roccamorice inizia la salita finale di 13 km. Strada stretta con molti tornanti, per quasi 10 Km la pendenza si mantiene sopra il 9% con punte fino al 14 %. Brevissima contropendenza ai 500 mt dall'arrivo per poi riprendere a salire con una pendenza di circa 8%.

Per quanto riguarda l'ottava tappa, invece, Gorka Izaguirre ha conquistato il suo primo successo in un grande giro seguendo le orme del fratello minore Ion, già vincitore della tappa 16 del Giro d'Italia 2012 a Falzes. Ha conquistato la vittoria attaccando ad un chilometro dall'arrivo dopo la caduta del compagno di fuga Valerio Conti sulla salita di Peschici. Izaguirre aveva chiuso sulla prima fuga di giornata, partita al km 48, e rilanciato quando mancavano 36 km dal traguardo con Giovanni Visconti (Bahrain - Merida), Luis León Sanchez (Astana Pro Team), Geregor Mühlberger (Bora - Hansgrohe) e Valerio Conti (UAE Team Emirates). Sfortuna per quest'ultimo caduto quando mancavano 900 metri al traguardo. Nonostante una precedente caduta, Bob Jungels è ancora la Maglia Rosa alla vigilia del temuto arrivo in salita del Blockhaus.

Di seguito alcune foto dell'ottava tappa Molfetta-Peschici.

 

1 6Stili 3292

La splendida cittadina di Molfetta pronta ad ospitare la partenza dell'ottava tappa. 

2 6Stili 3332

 

3 6Stili 2444

Una machina inedita customizzata per il #giro100 con tanto di targa dedicata al giro del centenario.

4 6Stili 2446

 

5 6Stili 2513

Anche a Molfetta il pubblico non è mancato.

6 6Stili 2627

La Polizia Stradale che scorta la carovana è sempre disponibile a far sognare qualche bambino.

7 6Stili 2642

Anche il frate ha voluto salutare il Giro a suo modo.

8 6Stili 3273

 

9 6Stili 3287

 

9bis 6Stili 3266

 

10 6Stili 3290

 

11 6Stili 3297

 

12 6Stili 3320

 

13 6Stili 2467

Anche oggi non sono mancati gli striscioni per salutare Michele.

14 6Stili 2546

 

15 6Stili 2554

I corridori al foglio firma prima del via.

15bis 6Stili 3329

 

16 6Stili 2550

 

17 6Stili 2661

 

19 6Stili 2703

Una chiazza di colore per la partenza a Molfetta.

18 6Stili 2694

 

20 6Stili 2695

 

21 6Stili 2739

 

23 6Stili 3379

 Ecco Peschici, arrivo di tappa.

22 6Stili 2751

22 6Stili 2753

La carovana pubblicitaria viaggia a peperoncino!

24 6Stili 3381

Azione all'ultimo Km, i quattro fuggitivi affrontano la salita ad andatura elevata.

25 6Stili 2787

Ecco l'attimo prima della caduta del ciclista laziale Valerio Conti.

26 6Stili 2799

 

26bis 6Stili 2818

Il gruppo dei migliori insegue a tutta.

27 6Stili 3438

 

28 6Stili 2845

Lo sguardo concentrato di Gorka Izaguirre

29 6Stili 2871

 

30 6Stili 2884

 Bob Jungels è ancora la Maglia Rosa alla vigilia del temuto arrivo in salita del Blockhaus. 

31 6Stili 2890

 

32 6Stili 2907

 

33 6Stili 2924